Vibratori a Sfera

Vibratori con spinta a sfera per movimentazione di minuteria, scarico di tramogge e impianti di setacciatura

Caratteristiche

In questi vibratori la spinta è fornita da una sfera che, mossa dall’ aria, rotola su due piste in acciaio trattato.
In questo caso, visto che c’ è un attrito (anche se volvente) tra parti metalliche, per aumentare la durata del vibratore è consigliabile l’ uso di aria lubrificata.
L’ uso della lubrificazione non è tassativo: anche se alimentati con aria secca o inquinata, questi vibratori possono comunque lavorare; semplicemente aumenteranno usura e rumorosità

La sfera, rispetto alla turbina, ha una forma molto meno favorevole per ricevere la spinta dell’ aria; oltre a questo, lo spazio libero tra la sfera ed il corpo del vibratore permette il passaggio di un maggior volume d’aria. All’ atto pratico il rendimento è più basso, mentre sia il consumo d’ aria che la rumorosità sono più elevati.
In ogni caso, con i vibratori a sfera, si raggiungono frequenze mediamente più elevate.
Applicazioni usuali per questi modelli sono le movimentazioni di minuteria (es. viterie), lo scarico di piccole tramogge, impianti di setacciatura.

Per saperne di più sui Vibratori a Sfera e tutti i modelli di Vibratori, scarica il catalogo completo:  Catalogo Generale Vibratori RTI


Fatal error: Uncaught exception 'wfWAFStorageFileException' with message 'Unable to verify temporary file contents for atomic writing.' in /home1/rtito/public_html/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php:52 Stack trace: #0 /home1/rtito/public_html/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php(659): wfWAFStorageFile::atomicFilePutContents('/home1/rtito/pu...', '<?php exit('Acc...') #1 [internal function]: wfWAFStorageFile->saveConfig('synced') #2 {main} thrown in /home1/rtito/public_html/wp-content/plugins/wordfence/vendor/wordfence/wf-waf/src/lib/storage/file.php on line 52